Corri con Drive eat e VR46

Drive Eat e Nicolò Bulega ti aspettano al Misano World Circuit Marco Simoncelli sabato e domenica 26/27 luglio

Dopo gli ottimi risultati ottenuti fino ad oggi nel CEV, il campionato spagnolo di velocità che vede al via i migliori esordienti del continente nella classe moto3, Nicolò Bulega, correrrà come wild card una tappa del CIV, il Campionato Italiano Velocità, organizzato dalla Federmoto Italiana domenica 27 luglio al Misano World Circuit. 

Bulega salirà in sella alla sua KTM moto3 e sarà affiancato da Drive Eat e Discoteca Cocoricò come sponsor per questa competizione con alcune iniziative speciali dedicate ai tifosi.

Per tutti gli iscritti al Nicolò Bulega Fans Club sono previsti alcuni privilegi esclusivi proprio in collaborazione con i nuovi sostenitori del giovane talento.

Tra questi anche la possibilità di partecipare sabato 26 luglio ad un Apericena, organizzato in collaborazione con Drive Eat e il Cocoricò nella Hospitality del Team nel paddock di Misano.

Inoltre la possibilità di ritirare la speciale cartolina  “Bulega VR46” con ogni acquisto presso i punti vendita di Drive Eat

Infine, Drive Eat è official Bulega Fans club point. Puoi sottoscrivere la tessera di affiliazione al club proprio dentro la food court nel corner riservato al pilota e a VR46.

Tra i vantaggi riservati ai fan di Bulega:

  • Possibilità di fare una visita guidata nel box di Nicolò a Misano;
  • sconto Special per ingresso Cocoricò
  • Sconto del 10% da consumare al Drive Eat;
  • possibilità di vincere  la trasferta (solo volo aereo) all’ultima gara del CEV in programma a Valencia a novembre e vivere l’atmosfera della gara nel box di Nicolò Bulega.

FOCUS SU NICOLO’ BULEGA

Nato il 16 ottobre 1999 in provincia di Reggio Emilia, si trasferisce dopo pochi anni a San Clemente di Rimini con la famiglia. Dopo essere divenuto campione europeo minigp 50 e per tre anni consecutivi, Campione Italiano pregp, da quest’anno corre in moto3 nel CEV il campionato velocità spagnolo con il team Calvo Laglisse. Sempre da quest’anno è entrato a far parte del progetto VR46 RIDERS ACADEMY. Al suo esordio nel CEV a Jerez de la Frontera, nonostante fosse il più giovane al via con i suoi 14 anni, ha ottenuto un ottimo settimo posto.